21 Marzo 2017 San Benedetto

Prima Messa Pontificale presieduta dall’Arcivescovo di Spoleto-Norcia Mons. Renato Boccardo, il Priore della Comunità Benedettina di Norcia  Padre Benedetto Nivakoff, autorità civili e militari ed una rappresntanza del Corteo Storico San Benedetto, dopo gli eventi sismici del 24 Agosto e successivi in occasione della festività del Santo Patrono d’Europa e Protettore della CIttà di Norcia,  alle ore 10.30 del 21 Marzo p.v.  Sarà una Messa solenne che si celebrerà in Piazza San Benedetto difronte alla facciata ed a ciò che rimane della Basilica dove nacque il Santo nel 480.   Sarà una funzione solenne animata, per la prima volta dopo alcuni anni,  dal Coro  polifonico “San Benedetto” Città di Norcia con brani di J. S. Bach, W. A. Mozart,  M. Manganelli, Mons. Moneta Caglio e la  Missa VIII “de Angelis”, terminerà con l’inno a San Benedetto “Salve, salve o gran Protettore”  Seguirà la processione con il reliquiario di San Benedetto.  È stata già montata in piazza, accanto all’Altare che sarà allestito nella giornata del 20, una torre campanaria con travi di legno dagli instancabili VVF che operano in città sin dal mese di agosto,  si suonerà  con una campana del campanile della Basilica crollata con il sisma del 30 Ottobre.

21 Marzo 2017

Ecco alcune immagini effettuate durante la Messa Pontificale in Piazza San Benedetto.

    Il Coro in azione…

  I Coristi sotto la statua di San Benedetto

  Il Campanile di fortuna!